Dichiarazione dei prigionieri repubblicani irlandesi in solidarietà con i prigionieri politici palestinesi

tratto da Samidoun.net

La Rete Samidoun di solidarietà ai prigionieri palestinesi ha l’onore di ripubblicare la seguente dichiarazione dei prigionieri repubblicani irlandesi detenuti nella prigione di Maghaberry.
In tutta la storia delle lotte irlandesi e palestinesi, questi movimenti hanno esteso il loro sostegno e la solidarietà l’un l’altro. Da nessun’altra parte questa solidarietà è stata più intensa che nelle prigioni coloniali israeliane e britanniche, perché i prigionieri in sciopero della fame palestinesi e irlandesi e i prigionieri politici hanno espresso il loro comune impegno per la lotta di liberazione. Il messaggio inviato nel 1981 dai prigionieri palestinesi di Nafha agli scioperanti del H-Block continua potente ad echeggiare oggi:

“Il nostro popolo di Palestina, anche nelle prigioni sioniste sta lottando, così come il vostro popolo si sta battendo contro i monopoli britannici ed entrambi continueranno fino alla vittoria.

A nome dei prigionieri di Nafha appoggiamo la vostra lotta e la causa della libertà contro il dominio inglese, il sionismo e il fascismo nel mondo”.

In Irlanda numerosi eventi, mobilitazioni e proteste stanno moltiplicandosi ed esprimono solidarietà ai prigionieri palestinesi in sciopero della fame nelle carceri israeliane, iniziative organizzate da un certo numero di organizzazioni irlandesi fra cui quelle che preparano manifestazioni contro l’internamento e la reclusione di prigionieri irlandesi. Manifesti di solidarietà verso i prigionieri palestinesi che scioperano dal 17 aprile 2017 sono stati affissi in tutta l’Irlanda, mentre il famoso Muro Internazionale di Belfast è ornato di murales che salutano la lotta comune dei prigionieri irlandesi e palestinesi per la libertà e la liberazione. Celebrando questo Nakba Day, salutiamo gli organizzatori irlandesi che hanno assicurato che la bandiera palestinese sta volando oggi sopra il municipio della capitale irlandese ed anche sopra Sligo County Council Bulding (Palazzo del consiglio in Sligo County, n.d.t.).

La Rete Samidoun di solidarietà ai prigionieri palestinesi saluta i prigionieri repubblicani irlandesi e la loro costante lotta anticoloniale per la libertà. Dall’Irlanda alla Palestina siamo uniti contro colonialismo, razzismo e occupazione e per la giustizia, libertà e liberazione in favore di tutti i prigionieri politici e di tutti i popoli sotto occupazione.

Segue la dichiarazione dei prigionieri irlandesi:

DICHIARAZIONE di SOLIDARIETA’ per i PRIGIONIERI PALESTINESI in SCIOPERO della FAME dai PRIGIONIERI REPUBBLICANI

Noi prigionieri repubblicani Roe 4, nella prigione di Maghaberry, desideriamo inviare la nostra solidarietà ai palestinesi in sciopero della fame.

Appoggiamo le richieste dei nostri compagni palestinesi per un trattamento umano e dignitoso, mentre sono detenuti dagli illegittimi oppressori sionisti.

Indipendentemente dai tentativi di normalizzazione dell’esistenza dello Stato sionista, questo non ha diritto ad esistere e perciò non ha diritto ad opprimere, incarcerare e torturare coloro che legittimamente resistono alla sua occupazione della Palestina.

L’appoggio al sionismo e i tentativi di dipingere in questo conflitto il popolo palestinese come l’aggressore sostengono il trattamento disumano dei prigionieri da parte dei sionisti.

Data la lunga storia dei prigionieri repubblicani e gli scioperi della fame in Irlanda, la lotta dei prigionieri palestinesi risuona per noi in modo particolare.

In questo momento il nostro pensiero è per i prigionieri in sciopero della fame e mandiamo loro il nostro sostegno nei luoghi di detenzione, per la loro lotta per la libertà.

‘Non sono coloro che possono infliggere di più, ma quelli che possono resistere di più, a vincere’.

Prigionieri Repubblicani

Roe 4

Maghaberry

4 maggio 2017

Publicités
Cet article a été publié dans Uncategorized. Ajoutez ce permalien à vos favoris.

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s